Lo corpo mio gelato in su la foce. (Buonconte)